Libri: buone pratiche per l'efficienza energetica

cover_105_picc.jpgLo scorso 30 novembre, la Commissione europea ha presentato un pacchetto di misure che, tra le altre, prevedono la stesura di una nuova direttiva sulle rinnovabili e la revisione della direttiva sull’efficienza energetica, compresa quella negli edifici. Si tratta dell’ennesima dimostrazione del fatto che l’efficienza energetica è uno degli assi portanti delle politiche europee di sviluppo economico, ed è considerata uno degli elementi centrali per delineare il futuro sostenibile dell’Ue

Sistemi di monitoraggio per impianti fotovoltaici

monitoraggio.jpgEssere proprietari di un impianto fotovoltaico ci rende sicuramente più sensibili alla tematica della radiazione solare per il semplice fatto che maggiore è l’irraggiamento, maggiore è la produzione dei moduli fotovoltaici. Ma cosa succede se questa proporzione non viene rispettata? Vediamolo insieme...

"4 passi" insieme verso un futuro migliore

fiera_4_passi.jpgAnche il prossimo fine settimana (6-7 maggio) EnergoClub, insieme a ènostra, parteciperà alla XII^ edizione della Fiera dell’economia solidale e sostenibile 4 Passi, il cui filo conduttore quest'anno è "Futuro al lavoro", soprattutto di quello creato dalle imprese che si occupano di sostenibilità ambientale, di nuove energie, di agricoltura biologica, di assistenza e solidarietà.

Energoclub si rinnova … per te!

new-way.jpgL'editoriale del Consiglio direttivo che illustra il nuovo corso dell'Associazione. Un nuovo corso che parte dalle solide basi fondate e costruite in 12 anni di attività, per pensare e costruire un nuovo sistema energetico basato sulla produzione di energia da fonti rinnovabili.

Rigenerazione territoriale delle aree demilitarizzate in Friuli

libro_primule_e_caserme.jpgDalla prima guerra mondiale, proseguendo con la seconda fino al termine della guerra fredda il Friuli Venezia Giulia è sempre stato un fronte di guerra. Questa è la principale motivazione che, nel tempo, ha portato a militarizzare la regione. Oggi, tali avamposti militari sono stati dismessi e ormai da tempo si è posto il problema del recupero. La densità di postazioni militari in Friuli era tra le più alte in Europa tanto da diventare un caso di studio e inchiesta.

Quando conviene pulire i pannelli fotovoltaici (di Igor Comani)

pulizia_pannelli.jpgLa domanda che più spesso viene posta a chi si occupa della manutenzione di impianti fotovoltaici è: “Conviene lavare i pannelli?”. La risposta è: "dipende". In alcuni casi la pulizia può essere rimandata nel tempo, in altri invece deve essere eseguita più frequentemente. Valutare attentamente lo stato dell’impianto è fondamentale per ottimizzare costi e benefici.

Tutti in piazza a Treviso il 24 febbraio per il Flash mob antismog

stop_smog.jpgIn concomitanza con M'illumino di meno, EnergoClub - per iniziativa del suo Presidente onorario Gianfranco Padovan - organizza a Treviso un Flash Mob antismog. Si terrà a Treviso in Piazza dei Signori, il 24 febbraio alle 16.30 e poi ancora alle 17.00. Vi aspettiamo numerosi con un giubbotto d'emergenza (giallo, verde o arancione che sia). Ci facciamo spiegare da Gianfranco Padovan il perchè di questa iniziativa.
 

Mobilità elettrica nelle aziende manifatturiere

vettorello1.jpgDagli enti locali ai cittadini: EnergoClub è sempre più impegnata a diffondere l’uso dell’auto elettrica. Vi raccontiamo oggi il progetto per ricaricare gratuitamente i veicoli con energia prodotta da fonti rinnovabili, attraverso un erogatore messo a disposizione da un nostro socio e sottoscrittore del Manifesto per l'energia sostenibile.

E l’ultimo spenga la luce!

csm_transs_caee884dc2.pngQuesto il titolo di un opuscolo che il Comune di Zero Branco ha previsto come una delle azioni del Piano di Azione per l'Energia Sostenibile (PAES). Altre iniziative saranno avviate a breve e riguardano la mobilità elettrica. Iniziative alla cui promozione e realizzazione ha contribuito la nostra Associazione, con i suoi esperti e la sua decennale esperienza.

Due eventi a Revine Lago per parlare di efficienza energetica e salubrità dell'aria

aria.jpgRiscaldamento ambientale, veicoli a combustione interna, processi industriali sono le sorgenti principali che rendono l’aria un pericolo per tutti. Secondo l’Agenzia Europea per l’Ambiente sono oltre 84.000 le morti premature in Italia per effetto dell’inquinamento ambientale. Non solo, le emissioni di anidride carbonica (CO2) sono aumentate al punto da generare dei cambiamenti climatici dell’intero pianeta. Cosa può fare un piccolo Comune come Revine? Lo abbiamo chiesto alla Sindaca Micaela Coan...

Pagine

Abbonamento a EnergoClub RSS