auto elettrica

La DeLorean e "Svolta elettrica" al Motor Show

L'auto del futuro viene dal passato ed è testimonial di "Svolta elettrica" al Salone di Bologna dal 3 all'11 dicembre. La filiera del retrofit come opportunità di rilancio dell’automotive, a patto che si riesca a rimuovere l’ostacolo normativo 

Nuove agevolazioni per la ricarica dell'auto elettrica 09-01-2011

Grazie a un provvedimento dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas da gennaio è in vigore una tariffa di rete riservata alla ricarica delle auto elettriche nei centri urbani ed in altri luoghi aperti al pubblico. Saranno incentivati sei progetti pilota per la ricarica pubblica.....

Rimosso un altro ostacolo sulla strada dell’auto elettrica

D’ora in avanti sarà possibile effettuare la ricarica del proprio veicolo elettrico direttamente da casa, dal parcheggio condominiale o da quello dell’ufficio. Con la Delibera ARG/elt 56/10 si modifica, infatti, il provvedimento dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (Delibera n.

Oltre 600 km con la batteria CNT che assicura cariche 8 volte maggiori

Il più grande ostacolo alla diffusione dell’auto elettrica è – senza alcun dubbio - la batteria o accumulatore. Ingombri, costi, tempi di ricarica confrontabili con una sosta alla stazione di servizio, quantità di energia accumulata sufficiente per almeno 300-500 km ad una velocità media tale da non essere da ostacolo al traffico normale, numero di ricariche pari alla vita dell’auto, assenza di impatto sull’ambiente, sono i requisiti più importanti che la batteria del futuro deve saper rispondere positivamente.

Presentata l'auto ibrida Stirling-Elettrica

 

Il GAS ha trovato l'auto elettrica? Forse.

Buone notizie per il gruppo d'acquisto Auto Elettrica.
Se i dirigenti delle società Pininfarina e Bolloré vorranno contattarci lo apprezzeremo.
Riportiamo per esteso il comunicato stampa Pininfarina e Bolloré.

Ci riserviamo di commentare la notizia con notizie dirette della società Pininfarina.
Vi terremo informati.

L'auto elettrica conviene

Da "il sole24ore"

"A fine anno, cominciando dalla California e grazie alle nanotecnologie, si potrebbe riaprire alla grande la partita dei veicoli elettrici.

Protagoniste due imprese, l'Altair Nanotechnologies e la Phoenix Motorcars. L'oggetto del desiderio sarà un tanto vituperato (dagli ecologisti) Suv, un quattro ruote piuttosto pesante, anche con pianale di carico, adatto più alle flotte aziendali e a compiti di servizio che alle spensierate gite da fuoristrada.

Auto elettriche: la Subaru in pole position

La casa nipponica fornirà 3000 Subaru R1e alla società elettrica TEPCO, gestore dell'elettricità di Tokyo.

La Subaru R1e è una Citycar a 2 porte con 4 posti, gradevole nello stile, compatta e leggera.

Pagine

Abbonamento a RSS - auto elettrica